sabato 29 settembre 2012

Book Blogger Hunt! Oggi tocca a me

Buonasera a tutti, come avete passato questa giornata?
Oggi, come potete leggere dal titolo, tocca a Veiled Mirror ospitare l'iniziativa che ha preso il via lunedì sui blog di Juliette, Sweety Readers, e di Denise, Reading is Bealiving, per dare più visibilità ai blog emergenti e di far conoscere meglio quelli già avviati da tempo!


In palio ci sono oltre 40 premi, tra libri, ebook e gadget letterari, per un unico fortunato vincitore! Solo Juliette metterà in palio 20 libri tra cartacei ed ebook, e poi ci saranno i premi messi a disposizione dagli altri blog ;)
La Book Blogger Hunt è iniziata lunedì 24 settembre e terminerà il 30, ma le partecipazioni ai giveaway saranno aperte fino al 4 ottobre! Il 5 annunceremo i vincitori!

Le regole sono le seguenti:
- Il 24 settembre Juliette e Denise hanno dato il via a una catena di interviste tra blogger che sono partite dai loro blog e stanno creando due percorsi differenti.
- Voi lettori potrete scegliere se seguire il percorso di Juliette o quello di Denise, entrambi porteranno ai mega giveaway, cambieranno solo i blog che ne faranno parte!
- Ogni giorno 6 blogger (3 per il percorso di Juliette, 3 per quello di Denise), pubblicheranno delle interviste a un altro blogger, e nasconderanno nel proprio post un numero, il loro numero preferito!
- Voi lettori dovrete assolutamente annotare tutti i numeri, e una volta terminata la catena di interviste dovrete sommarli ottenendo cosi il codice necessario per partecipare ai mega giveaway!
- Il form dei due giveaway (che troverete nell'ultimo blog della catena), è pieno di punti extra, quindi le possibilità di vincere per ognuno di voi sono davvero altissime!
- In ogni blog troverete un'intervista diversa, con divertenti domande e curiosità sui blogger che seguite!Sarà davvero impossibile annoiarsi!
- Ricordate di commentare almeno un post per ogni percorso, per confermare l'effettiva partecipazione all'iniziativa!
- Per non creare confusione è stata creata una pagina in cui potete trovare tutti i blog di ogni percorso, quindi una volta terminata la catena di interviste, ricordate di controllare se avete visitato tutti i blog!!

E ora, bando alle ciance, vi lascio all'intervista che ho fatto a Federica de La Fede librovora.
Buona lettura ;D


1. Da quanto tempo hai un blog letterario? Perché hai deciso di aprirne uno?
Tra poco saranno 6 mesi. Era da parecchio tempo che navigavo nella blog sfera ma ero sicura che non sarei mai stata in grado di gestire un blog tutto mio. Poi ad inizio aprile ho ricevuto una notizia splendida, ero un mix tra spaventata ed eccitata, ero in quello stato di grazia in cui si è certi di poter avere tutto quello che si desidera se solo lo si desidera abbastanza intensamente. Comunque la sera stessa mi sono decisa a cavalcare l’onda fortunata e ad aprire il mio blog, un posto dove parlare dei libri che leggo e desidero con persone che non mi giudicano perché sono proprio come me! Mi emoziono solo al ripensarci.

2. Se dovessi prendere tre dei migliori momenti nella tua carriera da blogger, quali sarebbero e perché?
Leggere i primi commenti è stato emozionante. Erano diretti proprio a me! A dire il vero la mia avventura non è iniziata bene da subito ma quei primi commenti di incoraggiamento sono stati splendidi. Poi ho adorato organizzare il mio primo Giveaway! Ho dato il via al giveaway poco prima di partire per un viaggio in auto di tre ore (lavoravo lontana da casa) e ho pensato alle reazioni dei lettori per tutto il tempo, ero eccitatissima. Il terzo momento migliore arriva tutte le volte che pubblico qualcosa e ricevo un riscontro dai lettori. Mi stupisco ogni volta che qualcuno mi segua e abbia voglia di condividere le sue idee proprio con me!

3. Quali sono le rubriche del tuo blog? Perché hai scelto di iniziare a postarle?
Allora le mie rubriche sono “Libri che vorrei divorare” in cui parlo dei libri che si sono aggiunti alla mia chilometrica wish list. Poi “Nuovi arrivi sul mio scaffale” in cui parlo delle aggiunte alla mia libreria. C’è “Book of the month” in cui riassumo quali sono state la peggior e la miglior lettura del mese e “w…w…w… Wednesdays!” in cui settimanalmente dico cosa ho letto, leggo e leggerò. Ne ho altre ma si sono perse nei meandri della mia mente, purtroppo non ho tutto il tempo che vorrei per gestire il blog.

4. Qual è il genere che viene maggiormente trattato nel tuo blog?
Il mio blog non ha una direzione precisa perché io leggo molti generi diversi. Sono appassionata di letteratura per ragazzi, fantasy, fantascienza, ma molto sovente leggo libri di narrativa. Un elemento in comune tra i libri che leggo è la presenza, quasi sempre, di una protagonista donna. Non sono troppo brava ad immedesimarmi nei personaggi maschili per cui spesso li evito di proposito.

5. Giudichi mai un libro dalla sua copertina?
Sì molto sovente! Ma spesso mi sbaglio e sono ben felice di tornare sui miei passi e prendere di nuovo in considerazione un titolo che magari avevo scartato a causa della copertina.

6. Quando leggi qual è il tuo snack/bevanda preferita da accompagnare alla lettura?
Grazie al cielo non mangio né bevo mentre leggo. Mai. Al massimo mi capita di prendere una chewing gum.

7. Il libro peggiore dell'anno? E il migliore?
Per il migliore non posso che scegliere tra “Cinder – Cronache lunari” di Marissa Meyer, uno YA di fantascienza scritto magistralmente, e “Il circo della notte” di Erin Morgenstern, il libro con le descrizioni più vivide e interessanti mai letto. Il più brutto direi “Chi ama torna sempre indietro” di Guillaume Musso, una delusione tremenda.

8. Tre delle tue citazioni preferite.
Non ne so neppure una. Non sono tipa da citazioni. Pessima memoria.

9. Quando scrivi le recensioni, segui un ordine preciso (trama, personaggi, stile) o scrivi semplicemente tutto ciò che pensi del libro?
La seconda. Non sono capace di seguire un ordine schematico e ogni volta è una cosa diversa a colpirmi per cui preferisco soffermarmi su quello.

10. Un autore/autrice con cui hai un rapporto di amore/odio?
Direi Ian McEwan. Il mio romanzo preferito in assoluto è suo, “Espiazione”, ma la seconda volta che ho provato a leggere qualcosa di quest’autore, nello specifico “Solar”, ne sono rimasta annoiata e disgustata. Devo ritentare in futuro, ho già un paio di suoi titoli che mi aspettano sullo scaffale.

11. Quando vai in libreria, qual è il primo scaffale che visiti?
Quello del fantasy. Le copertine sono splendide e anche se molti libri so che non li leggerò mai perché le trame non mi interessano per niente, mi piace guardarli.

12. Quanti sono al momento i libri che fanno parte della tua To Be Read list? Quale sarà il prossimo che leggerai di questi?
Possiedo più di 150 libri ancora da leggere. Il prossimo sarà… Non ne ho idea! Cambio idea di continuo.

13. Qual è l'aspetto della tua libreria in questo preciso istante?
È piuttosto triste perché io non ho una libreria. I miei libri occupano 2 scaffali sulla mia scrivania, 3 nell’armadio in salotto, 1 in garage e invadono la scrivania del mio ragazzo a casa sua!

14. Prendi il libro che stai leggendo in questo momento, aprilo a pagina 27, qual è la 27^ parola dall'inizio della pagina? Al di là del libro, questa parola ha un significato particolare per te?
Sto leggendo “Via Chanel n.5” di Daniela Farnese, di cui tra l’altro potete trovare il giveaway sul mio blog qua e potete partecipare fino al 5 ottobre! La 27esima parola della 27esima pagina (esclusi articoli e preposizioni) è Champagne. Parola con cui non ho nessun rapporto dato che non bevo vino (non mi piace il sapore).

15. Descriviti con tre parole.
Lunatica, insicura e riflessiva.


Ringrazio Federica per aver risposto alle mie domande in brevissimo tempo, le sue risposte sono veramente belle ed è stato un vero piacere intervistarla =)
Avete capito qual è il numero che dovete segnarvi per proseguire il gioco? Guardate il numerino in rosso in una delle domande... ;D

E dopo questa lunga intervista vi lascio al prossimo blog della catena, cioè


Buon proseguimento di serata, io vado a vedermi Castle *-*
Eruannë

22 commenti:

  1. bellissima intervista e bellissimo blog!

    RispondiElimina
  2. stupendo blog! p.s. anche io adoro Castle!

    RispondiElimina
  3. Bellissima intervista! Vedo che "Cinder" è piaciuto davvero tanto quasi a tutti, e io che non l’ho ancora letto D: (devo assolutamente rimediare u.u) "Il circo della notte" mi è piaciuto molto, sono d’accordissimo con te sulle descrizioni :D Neanche io ho una vera libreria ma sono speranzosa nel futuro ;)

    RispondiElimina
  4. mi piacciono le persone che spaziano in molti campi e che non si chiudono in un solo genere letterario

    RispondiElimina
  5. Bellissima intervista!!!
    seguo da un pò e con piacere il blog di Federica!!
    Io Cinder non l'ho ancora letto!!!
    spero di rifarmi al più presto!!

    RispondiElimina
  6. Bella intervista. Noto con piacere che al momento non sono l'unica a non avere una libreria u.u" E dire che ne avevo 2!
    Cinder purtroppo non ho ancora avuto il piacere!

    RispondiElimina
  7. Complimenti per l'intervista! Anch'io come Federica alle volte mi lascio sopraffare dalla bellezza della copertina! XD ma sbagliando si impara! :P

    RispondiElimina
  8. Interessante intervista! Anche io vengo sempre attirata dalle cover, ma se la trama non mi ispira il libro resta dov'è..XD
    Non ho letto ne Cinder né Il circo della notte...finiscono in wish list! :)

    RispondiElimina
  9. Seguo il blog di Fede e l'adoro, è stato bello scoprire qualcosa di più su di lei leggendo questa intervista :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Camilla, mi fai arrossire e mi rendi stra felice!

      Elimina
  10. Anche io mi congratulo per la bella intervista, e per l'originalità dell'iniziativa!

    RispondiElimina
  11. bella intervista.. :) anche a me è molto piaciuto "Il circo della notte".. ^^

    RispondiElimina
  12. conoscevo il blog di fede da un pò, ogni tanto ci faccio un salto, l'ho conosciuto proprio grazie a cinder e l'ho anche citato nella mi recensione del libro. bella intervista!!!

    RispondiElimina
  13. Bellissimo blog e bellissima intervista. *-*
    Il blog di Federica lo conosco ma non l'ho mai commentato (che vergogna >.< cercherò di rimediare!) ed è davvero molto carino!
    Anche a me piace andare in libreria e guardare anche solo le cover dei libri... se poi mi metto ad un certa distanza è una cosa magnifica, spunta fuori un puzzle tutto colorato! (No, non sono pazza!)
    La domanda sulla 27° parola del 27° rigo è carinissima! :3

    RispondiElimina
  14. Ringrazio tutti per essere passati di qui a leggere e ad apprezzare l'intervista a Federica – gentilissima e rapidissima nel rispondere ;D –, mi fa piacere che vi siate anche fermati a commentare... non avevo mai ricevuto così tanti commenti a un post XD

    Grazie ancora e in bocca al lupo a chi partecipa al mega giveaway^^

    RispondiElimina
  15. carina questa intervista, seguo anche il blog di federica quindi mi ha fatto piacere sapere qualcosa in più di lei.

    RispondiElimina
  16. Bellissima intervista!!! Anche a me sono piaciuti tantissimo Cinder e il Circo della notte!

    RispondiElimina
  17. Mi piace davvero il tuo blog :) Perciò sono diventata tua follower!
    Tra i libri migliori dell'anno trovo che Il circo della notte sia uno di questi ** Non ho mai letto un romanzo così particolare, mi ha letteralmente stregata con le sue atmosfere oniriche! Un altro libro che ho adorato è stato "Storia catastrofica di me e te", molto delicato e romantico ;)

    RispondiElimina

Se sei un utente anonimo, ricorda di firmarti così ti potrò rispondere meglio! Grazie =)
If you are an anonymous user, remember to sign so I'll be able to better respond you! Thanks =)