giovedì 16 ottobre 2014

{BlogTour} Il Giardino degli Aranci

Buongiorno, cari svelatori di specchi!
Quest'oggi sono particolarmente pimpante perché vi presento la mia tappa per il blog tour dedicato a Il Giardino degli Aranci, la saga distopica di Ilaria Pasqua.


In occasione dell'uscita (il 17 di ottobre) della seconda parte della trilogia fantasy distopica Il Giardino degli Aranci, Nativi Digitali Edizioni promuove, insieme a ben 27 blogger, un blog tour con offerte speciali e Giveaway!

Dal 14 al 25 ottobre, i blog partecipanti presenteranno un contenuto originale tratto dal primo (Il Mondo di Nebbia) o dal secondo (Il Mondo del Bosco) libro della trilogia.
Non dimenticate di seguire l'evento su FB, perché lì potrete trovare tutti i link degli altri blog.

In questi giorni, poi, qui su VM troverete alcune cose:
» un estratto tratto dal primo libro
» la recensione al primo libro, Il Giardino degli Aranci - Il Mondo di Nebbia
» la recensione al secondo libro, Il Giardino degli Aranci - Il Mondo del Bosco.
Le due recensioni sono una mia idea per darvi un'idea complessiva di cosa ne ho pensato dei primi due volumi della saga e che spero vi facciano piacere, in quanto di più.

Ma di cosa tratta questa saga?
Titolo: Il Giardino degli Aranci - Il Mondo di Nebbia
Autore: Ilaria Pasqua
Data di pubblicazione: 14 maggio 2014
Casa editrice: Nativi Digitali Edizioni
Collana: NSF (Non Solo Fantasy)
Genere: Fantasy, Distopico
Prezzo: Gratuito fino a oggi, da domani fino al 25 ottobre disponibile a 0.99€
Quarta di copertina: Il Mondo di Nebbia, dove Aria e il fidato amico Henry vivono e frequentano un liceo come tanti altri ragazzi, nasconde dei segreti inquietanti, come incubi che prendono forma e sono in qualche modo collegati ai Cinque Sacerdoti, misteriosi individui che controllano la città. Aria non è però una ragazza come tutte le altre: in quel mondo ha la sensazione di "girare a vuoto", e dentro di sé sospetta che dietro ai suoi incubi ci siano verità dimenticate... sarà l'incontro con Will, che come lei sembra frustrato e insoddisfatto da quella realtà, a rivelarle che tutto quello in cui credeva prima è nient'altro che un'illusione. Qual è la verità dietro quel mondo? Chi sono i Cinque? E in che modo Aria ha il potere di cambiare tutto?

Titolo: Il Giardino degli Aranci - Il Mondo del Bosco
Autore: Ilaria Pasqua
Data di pubblicazione: 17 ottobre 2014
Casa editrice: Nativi Digitali Edizioni
Collana: NSF (Non Solo Fantasy)
Genere: Fantasy, Distopico
Prezzo: 2.99€
Quarta di copertina: Dopo il Mondo di Nebbia, una nuova dimensione attende Aria, Will e Henry, in cerca di nuovi indizi sulla chiave in grado di riportarli alla loro realtà. Il Mondo del Bosco però non è dei più ospitali: ci sono due schieramenti che continuano a farsi guerra senza un motivo apparente, e la società sembra del tutto arretrata, le donne non hanno potere e sono sottomesse agli uomini, spesso violenti e brutali. Non proprio il posto ideale per una come Aria, che proverà a modo suo a cambiare le cose. Ma, con il passare dei giorni, non sarà invece proprio quel mondo a cambiare i ragazzi?
Nel mentre, Lucas e Wade arrivano nel Mondo di Nebbia alla ricerca dei loro figli, imbattendosi nei Cinque Sacerdoti, che sembrano avere un conto in sospeso proprio con Lucas...
Secondo capitolo della trilogia distopica di Ilaria Pasqua Il Giardino degli Aranci, Il Mondo del Bosco fa luce su alcuni dei misteri irrisolti (qual è l'origine dei Cinque? Come si creano i mondi, e in cosa consiste il "patto"?) senza dimenticare però i personaggi alla base della storia: Aria, Will e Henry, tre ragazzi costretti a una missione sempre più pericolosa e sempre più lontani da quei giorni pacifici dove vivevano in armonia; quei giorni potranno mai tornare?

Il contenuto speciale che vi propongo, come già detto, è tratto dal primo libro e vede per protagonisti Aria e Will, ovvero due dei personaggi principali de Il Mondo di Nebbia:

“La mattina mi liberavo degli incubi, provando sollievo e repulsione insieme”. Prese fiato ed emise un suono gutturale come se avesse bisogno di bere un grosso sorso d’acqua. “Da quel giorno i miei incubi iniziarono a diventare, prima sensibilmente poi con più forza, diversi. Mio padre mi avvertiva che dovevo andare via, trovare la strada, ma non riuscivo a capire”.
Aria spalancò gli occhi e Will si accorse subito del suo stupore.
“Successo anche a te, non è così?” chiese subito il ragazzo con un accenno di soddisfazione nella voce, forse più simile a un sollievo.
“Sì. Ne sono quasi certa” rispose subito lei avvicinandosi.
“Inizia così. Arrivano dei segnali che sono solo nostri. Nessuno può fabbricare incubi, è solo l’inconscio che lo fa; siamo noi stessi, sono le nostre inquietudini, i ricordi, le esperienze che abbiamo vissuto: quelle nessuno può cancellarle, ci appartengono” disse guardandosi le mani.
“Ci appartengono” ripeté Aria riflettendo. “Si possono cancellare i ricordi, forse, ma ciò che abbiamo vissuto ritorna sempre a tormentarci, in una forma o nell’altra” disse senza farci caso.
“È così. Gli incubi qui sono questo”.
“E sono potenti” sussurrò Aria.

Posso dire che la questione degli incubi mi ha intrigata fin da subito ed è uno dei motivi per cui la lettura di questa saga mi ha presa particolarmente.
Non vorrei anticipare troppo quello che scriverò nella recensione, quindi me ne sto buona buona e non vi tedio oltre, ma passo subito alla questione che molti di voi reputeranno più importante e urgente: il giveaway!

In occasione del blog tour, Nativi Digitali mette a disposizione sette copie a scelta dei propri ebook, in formato epub, pdf o mobi, a discrezione dell'autore! I sette vincitori saranno contattati al termine del giveaway, il 25 ottobre.
Partecipare è semplicissimo: i punti si ricevono mettendo “mi piace” alle pagine Facebook o seguendo profili Twitter indicati; ogni punto aumenta le probabilità di vincere il premio, con estrazione casuale tramite l'app Rafflecopter!

a Rafflecopter giveaway

E prima di lasciarvi, vi segnalo alcuni link che vi possono essere utili per scoprire qualcosa in più sulla saga ;)
» Sito dell'autrice Ilaria Pasqua (dove trovate un estratto gratuito di entrambi i libri)

Buone letture e buona fortuna a tutti,
Annette.

5 commenti:

  1. Grazie per le recensioni sarò felice di avere la possibilità di leggerle.
    condiviso su
    https://twitter.com/streghetta6831/status/522804390004936704
    https://www.facebook.com/stefania.mognato/posts/10203077134425084
    https://plus.google.com/u/0/113323159535376562702/posts/BkrnkPjTSrr

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per le condivisioni ;)
      Sto ancora leggendo il primo libro e appena l'avrò finito, scriverò la recensione. Posso comunque dirti che mi sta piacendo, ma mi manca ancora più o meno metà libro, quindi vedremo cosa ne penserò dopo averlo letto tutto =D

      Elimina
  2. Grazie per il post e per la partecipazione!:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per i libri, il primo lo sto divorando (impegni permettendo) =D

      Elimina
    2. Mi fa piacere Annette!:D

      Elimina

Se sei un utente anonimo, ricorda di firmarti così ti potrò rispondere meglio! Grazie =)
If you are an anonymous user, remember to sign so I'll be able to better respond you! Thanks =)